Tag Archives : Roma vista controvento

“Roma vista controvento” di Fulvio Abbate

Alcuni anni fa, quando il desiderio di trasferirmi a Roma era ancora in boccio, lessi I segreti di Roma di Corrado Augias (il titolo è forse un omaggio a Eugène Sue? Mistero). Là, in quel saggio storico erano raccontati i luoghi e le memorie di una Roma trascurata e dimenticata: ovviamente si trattava di una controromanità raccontata…
Continua a leggere