Libri come 2014. Festa del Libro e della Lettura.

Di libri e letteratura probabilmente non si parlerà mai abbastanza. Tra le tante manifestazioni dedicate al mondo della lettura spicca, per il particolare approccio e la qualità dei contenuti, Libri come. Festa del Libro e della Lettura, giunta quest’anno alla sua quinta edizione. Dal 13 al 16 marzo l’Auditorium Parco della Musica di Roma ospiterà oltre cento appuntamenti, tra conferenze, presentazioni, dialoghi, mostre, laboratori e altre iniziative.

Il tema principale sarà il lavoro, trattato attraverso conferenze di ospiti internazionali, come quelle del sociologo statunitense Richard Sennett e dell’etnologo e antropologo francese Marc Augé, e due maratone collettive che si terranno nelle giornate di sabato 15 e domenica 16. La prima, dal titolo Come il lavoro. Ieri, oggi e domani, avrà come protagonisti imprenditori, giornalisti, commentatori e attivisti dei diritti del lavoro, mentre la seconda, Tutti sul lavoro, vedrà l’intrecciarsi di linguaggi diversi attraverso le performance di scrittori, registi, musicisti e artisti quali Nicola Piovani, Erri De LucaAndrea Cortellessa e Têtes de Bois.

Non mancheranno i più tradizionali incontri con i protagonisti della narrativa e della saggistica italiana e internazionale, che vedranno la partecipazione, fra i tanti, di Andrea CamilleriJohn BanvilleScott Turow, Jared Diamond e Adriano Sofri. Ma interessante appare anche la serie di dialoghi a tema previsti per quest’edizione, durante i quali due ospiti si confronteranno sui temi della cultura e della società; inaugureranno il ciclo di appuntamenti Mauro Corona e Antonio Pennacchi giovedì 13 marzo.

Il programma sarà anche quest’anno accompagnato da una serie di appuntamenti trasversali quali le Lezioni di mafia dedicate in particolare alle scuole e condotte dal Presidente del Senato Pietro Grasso e gli speciali appuntamenti organizzati all’interno del Garage, le tre “officine” adiacenti alla Sala Santa Cecilia. Inoltre tre mostre in vari ambienti dell’Auditorium indagheranno le connessioni tra arte, letteratura e fumetto e vedranno come protagonisti il fumettista Makkox, l’artista Marzia Migliora e gli scatti fotografici di romanzieri famosi in Scrittori.

I commenti sono chiusi