Dal 22 al 24 marzo a Roma “LIBERiamoci”, rassegna dell’editoria libera e indipendente

Dal 22 al 24 marzo 2013 negli spazi della Casa del Popolo di Torpignattara si terrà la prima edizione di LIBERiamoci - rassegna dell’editoria libera e indipendente.

Tre giorni di presentazioni, reading, film e cene a prezzi popolari dalle ore 10 fino a tarda notte. Saranno più di 20 le case editrici indipendenti presenti con i loro libri, oltre a un’ampia scelta di fumetti e libri per bambini. Ogni giornata si chiuderà con un concerto musicale.

Sono sempre più numerose le case editrici piccole e medie che si sforzano di proporre ai lettori un progetto culturale indipendente e libero, inventando nuove strategie di sopravvivenza e resistendo all’omologazione attraverso la promozione di un’editoria che - contrariamente alle mere logiche di mercato - sceglie di mantenere la qualità e l’attività di ricerca al centro delle proprie politiche.

LIBERiamoci vuole dare corpo a questa esigenza proponendo tre giorni di riflessioni e confronti sull’editoria indipendente ma, più in generale, sullo stato della cultura a Roma e sull’urgenza di costruire percorsi originali e nuovi di condivisione dei saperi.

Hanno aderito gli editori: Alegre, Chiarelettere, DeriveApprodi, Editori Riuniti University Press, Eleuthera, Gorilla Sapiens, Il Sirente, Kaos, Keller, Lorusso, Memori, Nova Delphi Libri, Ortica, Odradek, Prospettiva, Punto Rosso edizioni, Quodlibet, Sensibili alle foglie, Sankara, Spazio libri per bambini, Spazio fumetti.

Ci saremo anche noi. Ci trovate allo stand di Memori.

Qui il programma eventi aggiornato.

Per informazioni: liberiamoci2013editoria@gmail.com

I commenti sono chiusi